Vinci un Audit BellaFactory4.0: il concorso per le aziende che stanno progettando una trasformazione digitale

Come può un’azienda diventare 4.0?

 

Un concorso per sei Audit BellaFactory 4.0 gratuiti in palio per altrettante imprese con un fatturato inferiore a 250 milioni di Euro è stato lanciato ieri da Fondazione Ergo, nel corso della seconda edizione del BellaFactory Award, organizzato a Milano presso la sede PwC.

Le modalità, i termini di partecipazione e criteri di valutazione del concorso sono riportati sul sito di Fondazione Ergo (www.fondazionergo.it)

L'Audit ha l'obiettivo di mettere a disposizione di piccole e medie imprese italiane l'esperienza e le competenze in Industry 4.0 di ingegneri e consulenti che generalmente lavorano per grandi aziende. Una possibilità, quindi, per le aziende, di analisi e di sviluppo dal punto vista produttivo, ergonomico, digitale.

 

Industry 4.0 è oggi un tema al centro di riflessioni e strategie.

 

Cosa significa, per una PMI, intraprendere un percorso per diventare “4.0”?

Gabriele Caragnano, Partner PwC, ha risposto il 5 aprile 2017, durante la seconda edizione di "BellaFactory Award", l'annuale appuntamento tra Fondazione Ergo e gli stabilimenti italiani meritevoli di aver raggiunto alti livelli di produttività e di crescita del capitale umano.

 

Produttività ed efficienza sono alcuni tra i parametri analizzati durante l'Audit BellaFactory, al fine di fare un'analisi approfondita dello stabilimento che ne fa richiesta e nella quale vengono coinvolte figure dal Plant Manager ai responsabili delle singole linee produttive e della sicurezza. Al termine dell'Audit, lo stabilimento riceve un Report in cui vengono indicate le aree di eccellenza e di miglioramento e, se lo stabilimento raggiunge gli standard richiesti, riceve una vera e propria Certificazione BellaFactory, una sorta di "bandiera blu" che ne certifica la bellezza ovvero l'alta produttività associata alla partecipazione e alla crescita cognitiva dei dipendenti.

 

Nella seconda edizione di BellaFactory Award sono state premiate tre eccellenze industriali italiane, tre BelleFabbriche, gli stabilimenti FCA Italy S.p.A. AGAP - Maserati, Magneti Marelli Melfi e Magneti Marelli Sulmona. I rappresentati dei tre stabilimenti hanno portato una testimonianza della propria esperienza dell'Audit, "un programma in cui sono state consolidate esperienze provenienti da aziende mondiali e messe a disposizione delle aziende italiane per fornire loro standard Best in Class", come afferma Gabriele Caragnano.

 

Tutte le aziende possono, devono intraprendere il percorso per diventare BelleFabbriche, se vogliono vincere la sfida 4.0 e restare competitive.

Fondazione Ergo offre il proprio aiuto in questo, proponendo un vero e proprio approccio alla digitalizzazione volto a diffondere una nuova pratica produttiva, organizzativa e di lavoro.

 

   x

L'OFFERTA FORMATIVA DI FONDAZIONE ERGO

I corsi pubblici -  sessione autunnale

Iscriviti subito al corso EAWS di ottobre! 

Scopri di più