MTM Office System

 

Perchè frequentare questo corso?

È possibile migliorare l’efficienza del lavoro anche nei settori con attività impiegatizie cicliche e, quindi, facilitare e velocizzare l’analisi dei processi legati alla gestione delle informazioni, proprio come viene fatto per i processi aziendali, grazie alle diverse tecniche MTM. In particolare, per il mondo dei servizi e per l’analisi dei processi amministrativi e la gestione documentale è stato sviluppato il sistema MTM Office. 

Il corso è rivolto agli specialisti che si occupano di Organizzazione, Gestione del Personale, Gestione del Back Office o che seguono le fasi di ottimizzazione dei processi lavorativi di tipo clerical.

 

Le competenze apprese

Al termine del corso MTM Office System, il partecipante sarà in grado di:
  • Definire il Tempo Base
  • Progettare il metodo di lavoro
  • Creare i Blocchi Dati per le attività frequenti e rilevanti

 

Agenda  

Il corso MTM Office System consente di effettuare analisi di processi e procedure di soluzioni organizzative con l’obiettivo di aumentare produttività e livello di efficienza. Ogni giornata prevede un’esercitazione:

GIORNO 1   Introduzione all’MTM nei servizi e nell’amministrazione

GIORNO 2   Introduzione all’MTM Office System

GIORNO 3   Esame

 

Esame e qualificazione

La conoscenza approfondita del sistema MTM-Office System è prerequisito essenziale per la sua applicazione e costituisce un obbligo nel percorso formativo degli Istruttori MTM.

Il corso termina con un esame che ha durata pari a 4 ore e consiste in una parte teorica e una parte pratica di analisi di un filmato.

Il corso ha l’obiettivo di certificare gli studenti che supereranno il test finale come Applicatore MTM–Office System. 

 

Precedenze

È necessario aver frequentato il corso M03 - MTM-UAS

 

Iscrizione Online

Download brochure

Contattaci

 

   x

Perchè l'Italia deve puntare sull'industria dell'auto

L'automotive italiano assicura all'Italia 93 miliardi di Pil e 250.000 posti di lavoro. Come affrontare la crisi in cui sta, di nuovo, entrando? È online il nuovo Quaderno di Approfondimento.

Scopri di più