Informativa Privacy

Ai sensi degli artt. 13 e 14 del Regolamento UE 2016/679 del 27 aprile 2016, recante disposizioni in materia di protezione dei dati personali, desideriamo informarLa che i dati personali da Lei volontariamente forniti alla Fondazione ERGO-MTM Italia saranno dalla stessa trattati adottando le misure idonee a garantirne la sicurezza e la riservatezza, nel rispetto della normativa sopra richiamata.

1. Raccolta delle informazioni 
La presente informativa riguarda i dati raccolti tramite i modelli contrattuali – sia cartacei che elettronici – compilati e sottoscritti.

2. Base giuridica e finalità del trattamento dei dati
2.1. I dati raccolti vengono trattati esclusivamente per le seguenti finalità:
a. dar corso alla prestazione dei servizi richiesti;
b. fornire supporto ai clienti;
c. inviare eventuali comunicazioni, anche a mezzo e-mail, in ordine a nuove iniziative della Fondazione;
d. effettuare analisi statistiche, ai soli fini di migliorare l’offerta di servizi;
e. ottemperare agli obblighi di legge.

2.2. Il trattamento dei dati è improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e può essere effettuato  sia manualmente sia con l’ausilio di mezzi elettronici, o comunque automatizzati, e comprende: raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, cancellazione e distruzione dei dati.

3. Natura del conferimento dei dati e consenso al trattamento

Il conferimento dei dati personali ha natura facoltativa. Tuttavia il mancato, parziale o inesatto  conferimento dei dati richiesti determinerà l’impossibilità per la scrivente di procedere alla completa erogazione dei servizi offerti.

4. Comunicazione e diffusione dei dati 

I dati personali raccolti potranno essere comunicati a fondatori, collaboratori e consulenti della Fondazione nell’ambito delle rispettive funzioni e in conformità alle istruzioni ricevute, soltanto per il conseguimento delle specifiche finalità indicate nella presente informativa.

5. Periodo di conservazione

I dati personali vengono conservati per tutta la durata del rapporto e, nel caso di revoca e/o altro tipo di cessazione del rapporto, nei termini prescrizionali indicati nell’art. 19 del D. L.vo 35/2017.

6. Diritti dell’interessato

6.1. Relativamente a tali dati, Lei può in qualsiasi momento esercitare i diritti previsti dagli artt. 12 e ss del GDPR. In particolare:

  1. accedere ai dati personali;
  2. ottenere la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che lo riguardano;
  3. opporsi al trattamento;
  4. portabilità dei dati;
  5. revocare il consenso, ove previsto: la revoca del consenso non pregiudica la liceità del trattamento basata sul consenso conferito prima della revoca;
  6. proporre reclamo all'autorità di controllo (Garante Privacy).

6.2. L’esercizio dei suoi diritti potrà avvenire attraverso l’invio di una richiesta mediante email all’indirizzo fondazione@fondazionergo.it.

6.3. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:

a. per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; 

b. al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario.

7. Titolare e Responsabile del trattamento

Titolare del trattamento è la Fondazione ERGO-MTM Italia, con sede legale in Varese, via Albuzzi n. 43. Responsabile del trattamento dei Suoi dati è il legale rappresentante pro-tempore della Fondazione.

Consenso ai sensi dell’art. 7 del Regolamento (UE) 2016/679 del 27 aprile 2016

Acquisite le informazioni fornite dal titolare del trattamento ai sensi degli artt. 13 e 14 del GDPR, il/la sottoscritto/a, in qualità di interessato/a dà il consenso al trattamento dei propri dati personali necessari allo svolgimento delle attività indicate nell’informativa e a fini di invio di materiale pubblicitario.

 

   x

La Fabbrica "senza fatica: il lavoro 4.0"

Il 2 giugno, saremo presenti al Festival dell'Economia di Trento per parlare di un nuovo modello di fabbrica, "a fatica limitata".  Un confronto tra Gabriele Caragnano, Maroc Bentivogli e Bartolomeo Callari moderato da Sandro Trento. Vi aspettiamo alle 11 alla Fondazione Bruno Kessler

Scopri di più